Chi di viral ferisce…

di viral (marketing) perisce.

Ricordate “Evolution”, il video virale (preparato da Dove) che mostrava come le “donne-della-pubblicità” appaiono splendide soprattuto grazie all’opera di truccatori, fotografi e grafici? Spopolò circa un annetto fa.

Ryeclifton risponde oggi con questo video:

Ovvero: tutto è marketing, anche le buone intenzioni. E due brand della stessa azienda possono proporre valori completamente opposti. E’ sufficiente che il consumatore non sappia?

Appena finisco di leggere un libro, seguirà più lunga riflessione su marketing, media, adbusting e simili. Abbiate pazienza.