Firenze

Molto rapidamente, per punti:

  • Grazie alla Tigullio, quella del pesto, che con un e dico un vasetto di pesto ci ha regalato una notte all’ottimo NH Firenze.
  • La cena da Cammillo ha sempre il suo perchè. Non è economico, ci si tocca i gomiti tra un tavolo e l’altro, ma si mangia benissimo.
  • Boboli, a Marzo, è già spettacolo. Anche in una giornata non serenissima.
  • A Ognissanti, la domenica, fanno ancora la messa cantata e in latino. A un certo punto temevo arrivasse Savonarola.
  • La sfiga di andare al Mercato Centrale la domenica 🙁 ma ripiegare su un’ottimo baracchino di fronte per panino con lampredotto o con lesso
  • Guida turistica? Google Goggles, connessione dati e lo splendido lavoro fatto sul Portale Firenze di Wikipedia. Fotografa, clicca, leggi, impara.

E poi, un’ottima compagnia 🙂